Il sogno europeo dell’Atalanta, Gagliardini e le richieste per Kessiè e Gomez. Luca Percassi: “Inevitabili le attenzioni per i nostri gioielli”

published at 16:07 in LE ALTRE DI A
Il sogno europeo dell’Atalanta, Gagliardini e le richieste per Kessiè e Gomez. Luca Percassi: “Inevitabili le attenzioni per i nostri gioielli”


Continua la favola dell’Atalanta, che nell’ultimo turno ha approfittato dei passi falsi della Lazio e dell’Inter, portandosi a due punti dal quarto posto. Luca Percassi, amministratore delegato della ‘Dea’, ai microfoni di ‘Radio Anch’io sport’, fa il punto sulla stagione in corso, parlando anche delle future cessioni: “L’ambiente è maturo e ha capito e sta capendo che sta vivendo con noi un campionato straordinario, frutto del fatto che stiamo vedendo moltissimi giovani che esordiscono in A. Siamo degli intrusi in quelle zone così alte ma il fatto di lanciare così tanti giovani è per noi un motivo di grande soddisfazione. E’ giusto vivere tutte le domeniche al massimo sapendo che si sta facendo un campionato straordinario, se poi arriva qualcosa di inaspettato, sarà gradito, sarà un sogno, ma siamo sempre consapevoli che, comunque vada, sarà stata una grande stagione. Débâcle contro l’Inter alle spalle: “Quella sconfitta ci può essere solo servita per farci crescere, deve essere per noi da insegnamento. Gagliardini ai neroazzurri? Nel nostro ruolo tutte le scelte si fanno per il bene della società. L’Atalanta ha questa dimensione ed è giusto rispettarla, faremmo qualcosa di non naturale a non accettare trasferimenti così significativi, che anzi rafforzano il club. E a ogni cessione cerchiamo di sostituire i partenti con giocatori all’altezza. La cosa più importante è vedere giocatori che lo sostituiscono all’altezza. Vedere lui che va all’Inter facendo così bene è un motivo di grande orgoglio perché è cresciuto nel nostro settore giovanile e dà soddisfazione a chi gli ha permesso di arrivare a questi traguardi”.In molti nel prossimo mercato potrebbero salutare Bergamo: “I nostri ragazzi sono richiesti, ma è inevitabile che una squadra cosiì giovane attiri le attenzioni degli addetti ai lavori. Kessiè vicino alla Roma? Loro vedono in lui un giocatore polivalente e sono molto interessati. Lo hanno ribadito in questo ultimo periodo”. Oltre Kessie, anche Gomez è seguito da molti top club: “E’ normale che ci siano tante richieste per loro. Però una squadra così giovane, come quella che è scesa in campo ieri, è inevitabile che attiri le attenzioni degli addetti ai lavori”.

Questo articolo è stato letto 164 volte

You must be logged in to post a comment Login