Serie B, il punto della 31^ giornata: Vola la Spal che ne rifila 4 al Carpi. Triplo Dionisi in Frosinone-Vicenza

published at 22:24 in BREAKING NEWS, IL PUNTO SULLA B, LE ALTRE DI B
Serie B, il punto della 31^ giornata:  Vola la Spal che ne rifila 4 al Carpi. Triplo Dionisi in Frosinone-Vicenza

Il 31^ turno di serie B, si apre con la sconfitta del Benevento in quel di Perugia. Nell’anticipo del venerdì, gli uomini di mister Bucchi vincono per 3-1. Le reti portano la firma di Nicastro, Di Carmine e Acampora. Per il Benevento è Ceravolo a siglare il gol della bandiera. Per i padroni di casa è il quarto successo consecutivo. Grifoni quinti, ad un solo punto dal Benevento.

La giornata continua con le gare del sabato.

Ascoli batte il Cittadella 2-1. Il Cittadella passa in vantaggio con Litteri su rigore. Per i padroni di casa pareggia Gigliotti. Nel finale di partita, l’ingresso di Orsolini regala tre punti importanti.

Pareggio 1-1 tra Avellino e Novara. Al vantaggio ospite di Macheda; Ardemagni, nella ripresa, ristabilisce la parità su rigore. Dopo due sconfitte l’Avellino muove la classifica. Per i piemontesi i risultati utili consecutivi sono 9.

Pareggiano anche Brescia e Spezia: 1-1 firmato da  Sciaudone per lo Spezia e Mauri per il Brescia.

Vola la Spal, che ne rifila 4 al Carpi. Gara spettacolare al Cabassi. Dopo 8’ è Floccari ad prire le marcature. Raddoppia Antenucci su rigore dopo 3 minuti. Prima del riposo è ancora Floccari a siglare la sua doppietta personale. Nel secondo tempo è Lasagna ad accorciare le distanze. Nei minuti di recupero è Zigoni, in contropiede, a chiudere il match. Gli uomini di mister Semplici allungano il passo sul Verona, fermato a Vercelli, e sono sempre più primi.

Frosinone – Vicenza termina 3-1. Un Dionisi in grande giornata firma una tripletta. Per il Vicenza, il gol della bandiera porta la firma di Pucino su rigore.

1-1 tra Pisa e Latina. Al 50’ è Manaj a sbloccare il risultato. Il pareggio del Latina è opera di Corvia all’80’.

Il Verona, con Ganz, al 93’ trova un pareggio insperato.  Gara dura quella con la Pro Vercelli. I locali passano in vantaggio con Bianchi, ma vanno vicini al raddoppio con Comi. La squadra scaligera vede scappare Spal e Frosinone.

Il Trapani rifila un bel poker al Bari. Alla doppietta di Jallow e al gol di Legittimo nel primo tempo, è Coronado, nella ripresa, ad arrotondare il risultato.

Termina 1-0 tra Cesena e Ternana. A decidere il match è un gol di Rodriguez al 61′.  Tre punti meritati per la squadra romagnola, che consentono di tirarsi fuori dalle sabbie mobili. Match molto combattuto. Umbri che restano ultimi a 26 punti.

Virtus Entella- Salernitana 0-1. La squadra campana porta a casa 3 punti grazie a un gol di Coda al 34′ del primo tempo. Dal 67′ la Salernitana resta in 10 uomini per l’espulsione di Zito. I granata, comunque, resistono agli attacchi dei padroni di casa.

Questo articolo è stato letto 357 volte

You must be logged in to post a comment Login