SNAI – Serie A: Inter-Milan, quote nerazzurre

published at 15:53 in BOLLETTANDO
SNAI – Serie A: Inter-Milan, quote nerazzurre

Milano, 14 aprile 2017 – Un solo punto in tre partite e un progetto che, dopo premesse ottime, sembra improvvisamente imploso: eppure, l’Inter di Pioli per i quotisti è chiaramente favorita in vista del derby di domani. L’«1» nerazzurro su SNAI si gioca a 2,10, le chance del Milan, che in classifica ha due punti in più e un curriculum recente decisamente più onorevole, si fermano a 3,30, il pareggio vale 3,60. D’accordo anche gli scommettitori: il 46% vota Inter, il 32% si affida al Milan, il 22% va sul pareggio. I precedenti non permettono di individuare una supremazia: gli ultimi cinque derby di serie A si sono chiusi con una vittoria per parte e tre pareggi.

Derby da Over – Non sono mancati i gol negli ultimi due confronti, con il 3-0 del Milan dell’anno scorso e il 2-2 dell’andata di quest’anno: il pronostico dei quotisti propende nettamente per un’altra gara da Over, dato a bassa quota, 1,53, con l’Under a 2,35. Reti previste da entrambe le parti: il Goal è quasi rasoterra, a 1,45, il No Goal è a 2,55. Quanto al risultato esatto, agli scommettitori piace molto il 3-1, in lavagna a 14. Ben giocati anche il 2-2, a 11,00, e l’1-3, che vale 25 volte la scommessa. Per i quotisti SNAI l’esito più probabile è l’1-1, a 7,00.

Occhio a Suso – Non ha mai fatto gol nel derby, ma ha la quota più calda: la rete di Icardi si gioca a 2,50, il suo omologo rossonero Bacca vale 3,00. All’andata il mattatore fu Suso, autore di una doppietta e offerto a 3,50. Due possibili sorprese: Gagliardini e Mati Fernandez, entrambi a 6,00.

Atalanta in salita – All’Olimpico va in scena uno stimolante Roma-Atalanta. Quattordici successi interni su 15 gare per i giallorossi, ben otto i successi esterni dei ragazzi di Gasperini. Pochi dubbi per i quotisti: Roma avanti a 1,48, il «2» bergamasco è a 6,75, il pari a 4,25. La casistica recente, però, parla nerazzurro: i tre punti dell’andata (2-1) sono preceduti da un pareggio a Bergamo (3-3) e da una vittoria all’Olimpico (0-2). Per trovare un successo casalingo della Roma bisogna risalire a tre anni fa (3-1).

Pescara a quota impresa – Testa-coda all’Adriatico: la Juve che ha polverizzato il Barcellona rende visita al Pescara e il pronostico non può che essere abissalmente squilibrato. Il «2» viaggia a 1,27, il pareggio è già un colpo da 6 volte la scommessa, la vittoria di Zeman vola a 10. Bassissimo l’Over, a 1,40. Match da non prendere alla leggera per il Napoli, che ospita un’Udinese in serie positiva (tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite). Le quote però non danno scampo ai friulani: «1» a 1,23, «2» a 12. Ultime speranze di salvezza per il Palermo, costretto a vincere in casa con il Bologna: rosanero leggermente favoriti, a 2,60 contro 2,75. Strada in salita per il Crotone in visita a Torino: «1» granata a 1,55, blitz calabrese a 5,75. La Lazio difende il suo quarto posto in casa di un Genoa in crisi: il «2» vola basso, a 1,65.

Ufficio stampa Snaitech SpA

Questo articolo è stato letto 267 volte

You must be logged in to post a comment Login