Serie B – 36^ giornata: vincono Verona e Spal. Cade il Frosinone sotto i colpi del Novara. Il Brescia supera il Benevento

published at 22:26 in BREAKING NEWS, COPERTINA, IL PUNTO SULLA B, IN EVIDENZA, LE ALTRE DI B
Serie B – 36^ giornata: vincono Verona e Spal. Cade il Frosinone sotto i colpi del Novara. Il Brescia supera il Benevento

La 36^ giornata di serie B vede la Spal superare in rimonta il Trapani: 2-1 il risultato finale. Non sono mancate le difficoltà per gli uomini di Semplici. Padroni di casa in svantaggio grazie ad un gol di Barillà. Nel secondo tempo, grazie ad una doppietta di Antenucci, arriva la preziosa vittoria.

Dopo quella contro il Cittadella, per il Benevento arriva anche la sconfitta con il Brescia. Per le rondinelle sono tre punti importantissimi in chiave salvezza. Il Brescia non vinceva da otto turni. A decidere il match è stata un’autorete di Lucioni, che di testa deposita il pallone nella propria porta. Dopo questa sconfitta, per il club giallorosso è scattato il ritiro immediato fino a data da destinarsi.

Il Carpi supera 2-0 il Bari. Un’autorete di Tonucci e un gol di Mbakogu regalano ai modenesi tre punti preziosissimi che consentono di agganciare l’Entella.

Il Frosinone cade in casa. Brutta sconfitta per la squadra ciociara. Il Novara s’impone con il risultato di 3-2. Ospiti in vantaggio con Macheda all’11. Dopo il pareggio momentaneo di Ciofani su rigore, a chiudere la gara ci pensano le reti di Galabinov e del solito Macheda. A nulla vale il gol di Mokulu sul finire di partita.

Non si va oltre lo 0-0 tra Perugia e Ascoli. Gli umbri, a causa dell’espulsione di Belmonte, hanno giocato in inferiorità numerica per buona parte della ripresa. Per gli ospiti, da segnalare una traversa colpita da Almici  su calcio di punizione.

La Salernitana supera il Latina 2-1. Ospiti in vantaggio grazie ad una rete di De Giorgio nel finale di primo tempo. I granata ribaltano il punteggio grazie ai gol di Rosina e Sprocati.

Con i gol di Bessa e Pazzini il Verona supera 2-0 il Cittadella. Scaligeri secondi a 62 punti.

Vittoria corsara della Pro Vercelli che supera in trasferta il Vicenza. Per la squadra di Longo è il decimo risultato utile consecutivo. I tre punti arrivano grazie ad un gol di Comi che sfrutta un errore di Vigorito.

1-1 tra Virtus Entella e Ternana. I gol tutti nella ripresa: è Mota che porta in vantaggio la squadra ligure, mentre il pari arriva grazie a Diakitè in mischia.

Tra Pisa e Avellino termina 1-0 per i lupi irpini: Laverone, nel secondo tempo, approfitta di un errore di Di Tacchio e regala alla sua squadra tre punti importanti.

Il Cesena supera lo Spezia 1-0 grazie ad un calcio di rigore realizzato da Ciano per un fallo di mano commesso da Migliore. Il portiere Chichizola intuisce ma non riesce ad intercettare la precisa conclusione dell’attaccante. Per lui è il 12 gol.

Questo articolo è stato letto 348 volte

You must be logged in to post a comment Login