Monaco-Juventus, per Glik è di nuovo derby!

published at 13:26 in BREAKING NEWS

L’ex capitano dei granata, pochi minuti dopo il sorteggio di Nyon ha postato su Facebook questa foto e modificando il suo status dichiaradosi “su di giri”. Il presidente del Monaco: “Non abbiamo paura, questo Monaco non conosce limiti”

154 gare con la maglia del Torino non si dimenticano, tanto più se del Toro sei stato anche il capitano. Kamil Glik uno dei primi a commentare il sorteggio di Champions, sicuramente l’ha fatto nella maniera più originale possibile: la foto di un derby, di un tackle su l’allora juventino Giaccherini.

“La Juve era già una grande squadra due anni fa, quando l’abbiamo affrontata in Champions, e ora si sono rinforzati. Ma siamo più forti anche noi rispetto all’ultima volta. Questo Monaco non si pone limiti. Siamo giovani, non abbiamo paura”. Così ha parlato il presidente del club monegasco Vadim Vasilyev. Gli fa eco Ludovic Giuly, bandiera monegasca con un passato alla Roma e ora uomo immagine del club: “Come si affronta la Juventus? La nostra parola chiave è fiducia. Siamo già estasiati di essere in semifinale di Champions e metteremo tutto il nostro cuore per arrivare a Cardiff. Non abbiamo niente da perdere e siamo orgogliosi di poterci misurare con un club fortissimo come la Juventus. Siamo una squadra che sta sulle nuvole, la nostra forza è il gruppo di grande qualità, abbiamo una struttura societaria importante, oltre che un allenatore che sta facendo benissimo. Le nostre stelle sul mercato? E’ normale entrare nel mirino dei grandi club quando si hanno in rosa giovani di grandissima qualità. Quanto vale Mbappè? Bisogna chiederlo al presidente. Speriamo che resti al Monaco ma per prenderlo bisognerà staccare un assegno con molti zeri…”

Fonte: SkySport

Questo articolo è stato letto 70 volte

You must be logged in to post a comment Login