Star Sixies, trionfa la Francia: Danimarca ko 2-1

published at 23:07 in BREAKING NEWS

I transalpini alzano al trofeo grazie al successo in finale contro la Danimarca, firmato dalla reti di Giuly e Djorkaeff. Provvisorio pari per i danesi di Jensen. Terzo posto alla Spagna che batte 11-3 il Brasile

Alla 02 Arena di Londra la Francia si aggiudica il torneo “Star Sixies”. I transalpini, dopo aver sconfitto in semifinale la Spagna con il risultato 5-2, battono in finale 2-1 la Danimarca. L’incontro si sblocca dopo tre minuti con la rete di Giuly che approfitta di un disimpegno sbagliato dei danesi e in scivolata realizza l’1-0. I danesi, protagonisti del successo per 4-2 contro il Brasile nell’altra semifinale, reagiscono subito e con uno scatenato Martin Jorgensen mettono sotto la Francia, costretta a chiamare in causa un grande Frey per mantenere il vantaggio. L’ex portiere della Fiorentina compie un miracolo sulla conclusione di Daniel Jensen, spedendo la palla sulla traversa e poi respingendo la ribattuta successiva. Poi però, dopo 9 minuti di resistenza, deve arrendersi: la Danimarca trova il pari grazie a Jensen che infila la sfera nell’angolo dopo il pregevole assist di Jorgensen. La sfida si mantiene molto equilibrata. A 10 giri di lancette dalla fine Giuly cerca la seconda rete ma il suo doppio tentativo viene neutralizzato dai danesi. Quest’ultimi sfiorano la rimonta con Norregaard, ma Frey si supera ancora. 60 secondi dopo, al 23′, arriva per la Francia il gol vittoria: lo realizza l’ex interista Youri Djorkaeff che col destro piazza la palla all’angolo e regala il trofeo ai suoi.

Nella finale 3/4° posto tra Spagna e Brasile i verdeoro subiscono un altro Maracanazo perdendo 11-3. Al primo gol di Michel Salgado risponde subito Amaral ma per i brasiliani è solo un’illusione. Un altro ex madridista, Morientes, dà il via alla goleada degli iberici che aumentano il divario con i gol di Luis Garcia, Capdevila e uno scatenato Salgado. Julio Baptista prova a rendere meno pesante il passivo, ma ancora l’ex terzino Blancos fissa il punteggio sull’11-3.

Fonte: Sky

Questo articolo è stato letto 96 volte

You must be logged in to post a comment Login