Rissa in tribuna, bambini “cacciano” i genitori


Rissa in tribuna, bambini “cacciano” i genitori

I bambini giocano e si divertono, sugli spalti i genitori litigano. Qualcuno in campo si mette a piangere, e allora i dirigenti – tra cui Giovanni Galli, responsabile del settore giovanile dell’Affrico- decidono di interrompere la partita. Con una proposta: far rigiocare la gara a porte chiuse, mentre i genitori andranno a lezione da educatori. Nicchi: "Sono preoccupatissimo"

GATTUSO: “LITE KESSIE-BIGLIA? PERME E’ DOPPIA SCONFITTA

Parole chiave: calcio violento,calcio

Fonte: SkySport

Commenti