Elisa Russo: la donna non ha un costo! 

Elisa Russo: Fortemente per rinascere! 

di Carlo Ferrajuolo


Elisa Russo, scrive un libro dal titolo “Fortemente per rinascere”. Il volume non ha “prezzo”, ma sarà possibile acquistarlo con una piccola donazione che andrà  all’Associazione “La forza Delle donne”.

 Un “book” che racchiude storie sul  femminicidio e la violenza sulle donne che non è un fenomeno nuovo, purtroppo, ma frutto di un’annosa e radicata convinzione sociale che permette al maschio di sentirsi autorizzato o giustificato nel sopraffare la propria compagna o ex-compagna, o qualsiasi altra donna. Il termine “femminicidio” per qualcuno può anche sembrare riduttivo, come se l’utilizzo specifico della parola possa sottodimensionare la gravità dell’atto a un livello inferiore all’omicidio tout court. 

Ma la specifica, al contrario, serve per comprendere meglio la pericolosa diffusione del fenomeno, spesso mascherato da luoghi comuni difficili da sradicare. <<Sono mogli, sorelle, figlie, fidanzate, ex fidanzate che non sono state ai patti, che sono uscite dal solco delle regole assegnate dalla società, e che hanno pagato con la vita questa disubbidienza. 

Così mi sono chiesta: ‘E se le vittime potessero parlare?’”. Spiega così Elisa Russo- il progetto di questo volume, che prova a dar voce a chi da viva non ha potuto parlare, a tutte quelle donne sopraffatte dalla violenza maschile, per infondere coraggio a chi può ancora farcela. Anche a persone in vita che hanno subito una violenza psicologica>>. Si tratta di  storie di donne che lottano contro una realtà fatta di botte, soprusi e stupri, tutti all’interno delle dinamiche di coppia. Emozioni discordanti, tra maltrattamenti alternati a “pentimenti”, con un fatale esito sempre dietro l’angolo. <<Sono stato sempre partecipe a queste iniziative – dice Rosario Miraggio testimonial dell’associazione-, noi artisti siamo fortunati perché il nostro messaggio arriva a tantissime persone, giovani, ragazzine, adulti. 

Arriva un messaggio amplificato, importante. Durante i miei concerti il libro sarà ovunque. Ho scritto anche una canzone con Checco D’Alessio dal titolo “Fortemente per rinascere” che è diventata una sorta di inno-manifesto dell’Associazione.la donna dev’essere il simbolo della famiglia come mia madre per mio padre e mia moglie per me, mai violenza, solo amore>>. Sabato 25 alle ore 19, presso il palazzetto di Cercola  (Napoli), ospita l’evento “Fortemente per rinascere”. 

La giornata mondiale contro la violenza diventa occasione per presentare al pubblico il libro di Elisa Russo e i professionisti che prestano la loro opera gratuita in associazione: gli avvocati Sergio Pisani, Marzia Scarpelli, Maurizio Zuccaro, le criminologhe Sofia Flauto e Antonella Formicola. Con i maestri di judo Pino Russo e Lello Andreozzi il pubblico assisterà a dimostrazioni di autodifesa sul tatami. Rosario Miraggio proporá i suoi brani di successo e Ciro Barone  proporá un monologo. Il libro sarà presentato subito dopo la partita del Lollo cafè Napoli Calcio C5, che, con il suo presidente Veneruso,da sempre compare al fianco dell’Associazione in qualità di sponsor e supporter. Il sindaco di Cercola Vincenzo Fiengo dedicherà una panchina a Antonietta Paparo, la donna uccisa a coltellate dal marito.<<Abbiamo voluto patrocinare questa lodevole iniziativa soprattutto nel ricordo della nostra concittadina Antonietta Paparo. Avendo vissuto la vicenda personalmente come legale e concittadino della donna, penso che il modo migliore per combattere questi tipi di violenza sia educare gli uomini a rispettare le loro donne sempre, anche se l’amore è finito>>.

Carlo Ferrajuolo 



Commenti