Insigne: vittoria importante, la testa a venerdì con la Juve

Insigne: ora sotto con la Juve

di Carlo Ferrajuolo

“Si tratta di una vittoria molto importante, anche se non abbiamo giocato la nostra miglior partita perché la Champions League ti toglie forze mentali. Era importante rispondere sul campo e ci siamo riusciti. L’importantante era vincere, per il resto c’è sempre il tempo di crescere e migliorare. Queste partite in passato erano rischiose e magari non facevamo punti, adesso sì. E questo è positivo. Abbiamo tutti la mentalità giusta, vogliamo vincere sempre, stringere i denti fino a maggio. Sono sereno e tranquillo, non sono stanco. Mi piace giocare e il mister lo sa. Essere sostituito non è un dramma, Sarri mi ha sempre dato fiducia. La partita con la Juventus è decisiva? È importante, anche perché dalle nostre parti è sentita tanto. Cercheremo di fare risultato anche se sarà dura. Le somme, però, si tireranno soltanto a maggio.”

Commenti