Bologna dice si al Napoli per Verdi

IL SÌ DEL BOLOGNA A 24 MILIONI DI EURO PIÙ BONUS: MA L’ATTACCANTE VUOLE GARANZIE DI SPAZIO

di Carlo Ferrajuolo

Fumata bianca tra Napoli e Bologna per l’approdo di Simone Verdi in azzurro: è Premium Sport a rivelare l’accordo tra le due società per il trasferimento dell’attaccante esterno classe ’92 alla corte di Sarri, per la cifra di 24 milioni di euro più 2 di bonus.

Diventerebbe a questo punto decisiva la volontà dello stesso Verdi, che attende di avere garanzie prima di accettare il passaggio al Napoli, evidentemente scottato dalle esperienze di predecessori come Giaccherini, Gabbiadini o Ounas: ha invece già accettato il Bologna, convinto dalla cifra offerta dal club di De Laurentiis (decisivo nella chiusura dell’accordo) e anche dal possibile inserimento di D’Alessandro, attualmente in prestito al Benevento, con Ciciretti che resterebbe dunque il giallorosso. Non resta che attendere il sì di Verdi per vedere concretizzarsi il primo rinforzo del Napoli versione 2018.

Commenti

Questo articolo è stato letto 2754 volte