Kessié e Bakayoko, no prova tv. Ma Procura indaga


Kessié e Bakayoko, no prova tv. Ma Procura indaga

Il giudice sportivo rimanda "la palla" alla Procura federale dicendo di non poter applicare la prova tv per il gesto dei due giocatori rossoneri, che avevano mostrato alla curva la maglia di Acerbi. Immediata la reazione della Procura, che aprirà una nuova indagine che potrebbe portare comunque a una squalifica per i due giocatori

LEIVA, MULTA PER INSULTI ALL’ADDETTO STAMPA DEL MILAN

Parole chiave: milan,lazio,serie a

Fonte: SkySport

Commenti