Venerato: “Credo che quest’anno il Napoli aumenterà almeno del 10% gli ingaggi”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai

Mascherano non è incedibile, il Barcellona è disposta a darlo via ma a cifre importanti. Il calciatore non disdegna la piazza partenopea ma molto dipenderà dallo stipendio. In questo week-end ci sarà un incontro tra i vertici del Barcellona e l’agente del calciatore per decidere se rinnovare o meno il contratto a Mascherano e a quali condizioni. Portare il giocatore in maglia azzurra sarebbe una trattativa lunga e difficile ma ci sono buone probabilità di successo.

Credo che quest’anno il Napoli aumenterà almeno del 10% gli ingaggi, si ragionerà quindi su stipendi alquanto equivalenti rispetto alla scorsa stagione in cui abbiamo assistito alla vera rivoluzione copernicana in termini di aumenti notevoli di ingaggi.

Non penso che Diego Lopez sia un obiettivo del Napoli anche se il portiere piace a Benitez.

Per quanto riguarda Muriel, aspettiamo che l’Udinese ufficializzi il nome dell’allenatore perché pare che ci siano problemi con Delneri.

Arrivi importanti in difesa dipendono da quanto il Napoli spenderà a centrocampo e chi riuscirà a vendere. Potrebbero arrivare offerte importanti per Inler, il Napoli non vorrebbe cederlo ma nulla è scontato”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti