Juventus, Pirlo rinnova: contratto fino al 2016

Ora è ufficiale. Andrea Pirlo giocherà ancora nella Juventus e lo farà per altri due anni. E’ lo stesso club di corso Galileo Ferraris ad annunciarlo in una nota: “La fantastica storia di Andrea Pirlo in bianconero continua. Il Professore ha infatti firmato il rinnovo del contratto che lo legherà alla Juventus fino al 30 giugno 2016”. La Juve ricorda anche le prime parole da bianconero pronunciate da Pirlo il 24 maggio 2011, il giorno in cui venne annunciato il suo ingaggio: “Non vedo l’ora di tornare a vincere con questi colori: sono sicuro che sul campo ricambierò la bella sensazione avuta in questi giorni, con il massimo impegno e speriamo con delle belle vittorie”. E nelle tre stagioni successive sono arrivati tre scudetti e due Supercoppe italiane.

Con la Juventus ha giocato 131 partite realizzando 14 gol. Trenta gli assist serviti ai compagni, ha una percentuale di riuscita al passaggio che sfiora il 90%. Da record anche i palloni giocati, 11.551, più di uno al minuto. “Numeri che sarebbero fantascienza per chiunque – sostiene il club bianconero -. Per il Professore sono la norma. E la lezione continua”.
 

serie A

juventus
Protagonisti:
andrea pirlo
Fonte: Repubblica

Commenti