Insigne: “Rammaricato per non essere riuscito a dare una mano”

Lorenzo Insigne, attaccante dell’Italia, è entrato nella ripresa, non riuscendo però a dare un grande contributo. Queste le parole dell’attaccante a fine gara ai microfoni della Rai: “Noi siamo entrati sull’1-0, abbiamo cercato di dare una mano e non ci siamo riusciti. Resta il rammarico, ora pensiamo all’Uruguay. Non ero depresso, ci sta di essere un po’ giù per aver perso la partita. Sarà una partita difficile, noi andremo là per vincere. Cavani? Ognuno gioca per la sua Nazionale”.

tmw

Commenti