Gota: “Michu in prestito è un affare per il Napoli”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Roberto Gota, giornalista del Guerin Sportivo:
“Michu in prestito è un affare per il Napoli perché due stagioni fa il giocatore ha avuto uno sviluppo importantissimo. La sua dote maggiore, nel 4-2-3-1 dello Swansea, è saper giocare in entrambe le posizioni centrali dell’attacco. Ha un buon fisico, utilizza in corpo per fare schermo, ma gioca bene anche fronte alla porta. Nella scorsa stagione è stato meno brillante, ma l’intera squadra non è stata al top ed è stato colpito da piccoli infortuni. Michu ha caratteristiche diverse da Higuain, ma proprio per questo permette all’allenatore di variare.
Schneiderlin è un buon organizzatore, è il calciatore da cui partiva il gioco, ma non è molto veloce. Sandro, invece,  ha manifestato un po’ di irrequietezza nel Tottenham che ha tanti giocatori per un ruolo”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti