Ottaiano: “Il legame tra Insigne e il Napoli è indissolubile”

Lorenzo Insigne vuole vincere con il Napoli. Il legame è indissolubile“. Ne è sicuro il suo procuratore Antonio Ottaiano, che intervistato da Radio Club 91 nel corso del programma 91nesimo Minuto, ha dichiarato come il giocatore sia “inseguito anche da altre squadre d’Italia e d’Europa” ma tranquillizza “finché per il Calcio Napoli risulterà fondamentale, non c’è squadra che tenga. Esiste un rapporto forte tra il calciatore e la società e mirano entrambi allo stesso obiettivo. Vanno nella stessa direzione, quindi non c’è discussione sul fatto che Insigne resti nella sua città“. L’attaccante “dà l’impressione di possedere gran forza d’animo e  una volontà di ferro – sottolinea il procuratore – e prosegue il suo percorso di crescita personale. Quest’anno mira a scalare nuove mete e i primi segnali sono già evidenti da questi primi giorni di allenamenti“. Le anticipazioni riguardano anche altri giocatori che a detta di Ottaiano andranno a nutrire la squadra. Infatti “tanti sono i prossimi arrivi – rivela – quanto i rientri. Il Napoli sta investendo sul vivaio di giovani e anche sui giocatori dati in prestito ad altre squadre. L’intento non è quello di allontanarli”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!