GDS – Fernandez allo Swansea, cambiano le strategie in casa Napoli: si punta Agger

Qualcosa sta cambiando nelle strategie del Napoli, anche perché bisogna saper cogliere le occasioni che il mercato di volta in volta propone. L’offerta dello Swansea (che ha ceduto l’ex genoano Chico) per Federico Fernandez è quasi irrinunciabile: circa 10 milioni al Napoli e quasi 2 a stagione (bonus compresi), per cinque anni, per l’argentino. L’affare è avviatissimo e potrebbe davvero chiudersi a breve. Sarebbe una grande operazione da parte del direttore sportivo Bigon, che con il suo scouting acquistò Fernandez per soli 3 milioni dall’Estudiantes nel gennaio 2011 (anche se il trasferimento a Napoli si concretizzò l’estate successiva).

IN ENTRATA — De Laurentiis sta dunque per realizzare un’importante plusvalenza ed è pronto a reinvestire questo tesoretto sul mercato. Non sul centrocampista, per adesso, visto che si lavora sempre al prestito di Lucas in attesa che lo United cali le pretese del prestito oneroso di Fellaini, bensì sul difensore centrale, che rischia di diventare una priorità. In realtà, con Britos i marcatori sarebbero comunque quattro, ma Benitez vede bene l’uruguaiano sulla fascia sinistra e dunque é caccia aperta al sostituto di Fernandez. Agger del Liverpool è un vecchio pallino di Rafa e i Reds sembrano volersene disfare, ragion per cui il nome del danese va tenuto in conto, ma nelle ultime ore è venuta fuori la pista Manolas, nazionale greco classe 1991 dell’Olympiacos. Seguito anche da Juve e Roma, Manolas è un gigante di 190 centimetri, proprio quello che servirebbe al Napoli.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Commenti