D’amico: “La squadra non è in una condizione brillante”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea D’Amico, agente FIFA

Il Milan ha costruito un nuovo progetto giovane con calciatori che cercano una ribalta. È stata molto importante la cessione di Balotelli che ha fatto il suo tempo.

Il Napoli, nonostante la grande competenza degli addetti ai lavori, ha deluso sul mercato. La squadra azzurra non è in una condizione brillante e gran parte della colpa è dell’allenatore. Benitez ha avuto carta bianca e se i risultati non arrivano deve assumersi le sue responsabilità”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 321 volte