Torino, Nocerino chiede pazienza: “Dateci tempo, i risultati arriveranno”

TORINO – Antonio Nocerino chiede pazienza per il Toro che si è appena messo in moto. “Lo scorso anno Immobile non fece un gol per sei partite poi alla fine è stato osannato. Fateci lavorare con calma e poi alla fine tiriamo le somme. Ma qui dobbiamo ancora iniziare…” dice il centrocampista ex rossonero a proposito dell’avvio di stagione granata.

Il debutto del Toro in Europa League a Nocerino è piaciuto eccome: “A Bruges abbiamo fatto una gran bella figura – ha detto il centrocampista granata che stamattina ha risposto all’invito dell’Istituto Tecnico Grassi di Torino per partecipare all’iniziativa ‘Non fare autogol. Cancro no grazie!’ – Il Bruges è una squadra esperta, sicuramente più abituata di noi a disputare partite in ambito internazionale. Nonostante ciò credo che noi abbiamo fatto una grandissima figura, schierando in campo tanti giovani che hanno fatto molto bene. Siamo molto soddisfatti per il punto guadagnato ieri sera”. Infine la Nazionale: “Se dovessi far bene con il Toro perché non dovrei ambire ad una maglia azzurra? In fondo quello è un po’ il sogno di tutti i giocatori e dunque anche il mio”.

Intanto, oggi pomeriggio il Toro ha ripreso ad allenarsi con il Verona nella mente: probabile che, contro i veneti, Ventura rilanci la difesa titolare (da Bovo a capitan Glik e Moretti) che ieri sera in Europa League ha ripreso fiato.

serie A

torino fc
Protagonisti:
antonio nocerino
Fonte: Repubblica

Commenti