Carlo Jacomuzzi: “Hamsik? Sono certo che presto ritornerà il calciatore di sempre”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carlo Jacomuzzi, ex calciatore e dirigente sportivo

Giocare in Europa non è mai facile perché tatticamente sono tutte preparate ed ottenere un risultato positivo fuori casa è stato importante per il Napoli anche per spazzare via l’ultimo periodo. Il gioco azzurro certamente si eleverà con il tempo anche perché la qualità nel Napoli c’è e ci vuole il tempo ed il momento giusto per ritrovare la serenità.

Hamsik al Chelsea? Avevo dato il mio parere positivo perché somiglia molto a Lampard e le condizioni erano giuste ed infatti Marek ha dimostrato la sua qualità. Qualche momento di appannamento ci può stare e sono certo che presto ritornerà il calciatore di sempre. Credo debba migliorare solo un po’ fisicamente.

Napoli e Chelsea sono sullo stesso gradino, ma qualche anno fa il Chelsea era un po’ più sopra per cui era normale visionare un calciatore importante come Hamsik. Ora però, non so come si possa migliorare perché il Napoli è al livello delle grandi.

Roma e Juventus sono di poco superiori al Napoli, la squadra azzurra deve crescere in convinzione. Mentre le prime due sono società vincenti, al Napoli manca quella sicurezza di essere vincenti”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti