Pardo: “Il Napoli? Ci sono i margini per puntare al terzo posto”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista

Juve-Roma? La somma degli episodi fa arrabbiare la Roma e questo è evidente anche perché parliamo di tre episodi discutibili, tranne il primo che è assurdo. Sul secondo rigore parliamo di centimetri, su Totti ci poteva stare, sul 3-2 c’è un’interpretazione della Fifa che da ragione all’arbitro, ma la prassi va dalla parte opposta. Faccio fatica a pensare ad un campionato pilotato anche perché altrimenti non farei questo lavoro, ma le parole di Totti sono anche frutto dell’adrenalina del momento. Stasera ne parleremo a Tiki Taka ed invito tutti a seguirci. Ci saranno Nedved, Mughini, Paolo Liguori per cui parleremo molto di Juventus-Roma. Il calcio dobbiamo ricordarci che è un gioco per cui le cose dovrebbero essere sempre contestualizzate.

Se il Napoli riuscisse a raggiungere il terzo posto significherebbe vincere lo scudetto. La Juventus è lontana, la Roma ha dimostrato di essere superiore al Napoli, ma ci sono i margini per puntare al terzo posto”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti