Carmignani: “Rafael paga il paragone ingombrante con Reina: ieri non ha colpe specifiche”

Pietro Carmignani parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Rafael? Probabilmente la gente ha in mente ancora Reina che è un grandissimo portiere. Il Napoli non doveva farselo scappare: dava punti come prestazioni ma anche come leader. Sul corner, la palla non era vicinissima alla porta quindi non darei la colpa a Rafael. Lasciar andare lo spagnolo è stato un errore madornale. Una parata può valere come un gol fatto da un attaccante. Non vedo colpe specifiche di Rafael nella partita di ieri. L’obiettivo può essere il terzo posto, ma serve il Napoli del secondo tempo”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti