Salvatore Bagni: “Sono certo che a Bergamo assisteremo ad un match dalla stessa intensità”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Salvatore Bagni, allenatore

Non sono molto d’accordo con i test, penso che il giocatore possa giocare due partite in una settimana. Ognuno parla per le proprie esperienze e quando ero all’Inter, per esempio, ho giocato per 4 mesi consecutivi mercoledì domenica, mercoledì domenica e stavo benissimo, ero in grande condizione e avevo voglia di giocare.

Il Napoli sta bene, contro il Verona la prestazione è stata perfetta e sono certo che a Bergamo assisteremo ad un match dalla stessa intensità. O meglio, me lo auguro anche perché chi ha giocato domenica, è in grado di disputare la stessa partita anche contro l’Atalanta.

Mertens ha giocato poco e non so perché. Benitez ha sotto gli occhi il calciatore tutti i giorni e forse ha voluto dare più fiducia ad Insigne che probabilmente ha qualche problema di testa di più. Ritengo che Mertens sia un giocatore fantastico, ma Benitez avrà le sue ragioni”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti