Atalanta, Colantuono: ”Toro pericoloso solo da fuori”

TORINO – Il tecnico dell’Atalanta, Stefano Colantuono, commenta ai microfoni di Sky Sport il pareggio per 0-0 sul campo del Torino.

“NOSTRA L’UNICA VERA OCCASIONE” – “Il Torino ha prodotto solo conclusioni da fuori area – dice Colantuono -. Fino al 90′ l’occasione più grande, anzi l’unica, l’abbiamo avuta noi con Stendardo, sul quale Gillet ha compiuto un miracolo. Poi c’è stata la parata di Sportiello sulla punizione nel recupero”.

“DAVANTI DOBBIAMO AGGIUSTARE QUALCOSA” – Il punto di Torino registra la ritrovata solidità dei bergamaschi, ma anche le difficoltà offensive, con soli 4 gol segnati in 10 giornate. “Non so se è un problema – sottolinea Colantuono -. Oggi sicuramente le difese hanno prevalso sugli attacchi. Certo, se i numeri sono questi, è innegabile che qualcosa da aggiustare nel reparto avanzato c’è”.

“PUNTO CON NAPOLI ANCORA PIU’ DI VALORE” – Per l’Atalanta è il secondo pareggio consecutivo dopo quello contro un Napoli che attraversa un grande momento di forma: “Quel punto è stato ‘tanta roba’, ancor più alla luce della prestazione di ieri degli azzurri contro la Roma. Io me ne ero accorto, il primo tempo del Napoli contro di noi è stato micidiale e quel punto assume ancora più valore”. atalanta

serie A
Protagonisti:
stefano colantuono
Fonte: Repubblica

Commenti