Gianfranco Lucariello: “Non sarà facile intervenire sul mercato per sostituire un giocatore come Insigne”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianfranco Lucariello, giornalista

Insigne? Sono addolorato da napoletano e da giornalista per un ragazzo che si è messo totalmente a disposizione della squadra, che meritava la Nazionale. Cerchiamo di stargli vicino con affetto per dargli la certezza che tornerà alla stragrande sul campo. Non sarà facile intervenire sul mercato per sostituire un giocatore completo e dal piede delicato come Lorenzo.

Il Napoli deve andare avanti partita dopo partita, se proseguirà così ha tutte le credenziali per poter dire la sua in campionato, in particolare con la squadra corta, il pressing e le prestazioni di Koulibaly e Higuaín. C’era un vuoto tra centrocampo ed attacco, dove si inserivano gli avversari, ora questi spazi sono stati colmati. Non dimentichiamo la svolta a livello di mentalità, questo è un Napoli diverso”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Mariano Potena – PianetAzzurro.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 431 volte