Manuel Parlato: “Cesena-Napoli? Contro le piccole fuori casa il Napoli è diverso”

parlatoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Manuel Parlato, direttore di ultimecalcionapoli

Con Strinic e Gabbiadini il Napoli ha fatto due colpi importanti. Giocare in azzurro è suggestivo, ma allo stesso tempo difficile. Giocare in una piazza importante come Napoli è diverso, è qualcosa di difficile. Strinic e Gabbiadini non sono top player, ma buonissimi giocatori. Molto probabilmente il Napoli farà un innesto a centrocampo perché oltre agli errori individuali in difesa, manca qualcosa a centrocampo. Contro le piccole c’è la necessità di avere un calciatore che detti i tempi, soprattutto al San Paolo quando la squadra è costretta a fare la partita, ed è per questo che mi aspetto altri movimenti in entrata.

Cesena-Napoli? Contro le piccole fuori casa il Napoli è diverso, ci vuole concentrazione per iniziare bene il 2015 e consolidare il terzo posto. Sarà difficile insidiare la Roma, ma il Napoli deve fare di tutto di più per centrare la Champions League”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti