Prova tv, 4 giornate a Juan per la gomitata a Chiellini

La gomitata del difensore nerazzurro Juan Jesus a Chiellini, sanzionata dal giudice sportivo con la prova tv

Il giudice sportivo squalifica per tre turni il difensore dell’Inter per il colpo allo juventino al 36esimo del derby d’Italia. Un’altra giornata perché ammonito mentre era già diffidato. Quattro partite fuori anche per Savic della Fiorentina

Il giudice sportivo ha squalificato per 3 giornate Juan Jesus, difensore dell’Inter, con la prova tv. Il giocatore nerazzurro è stato sanzionato per la gomitata rifilata a Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, al 36′ del match giocato ieri. Una quarta giornata è stata inflitta dopo l’ammonizione (Juan era diffidato).

“Le immagini televisive hanno documentato che, nella circostanza segnalata, il calciatore nero-azzurro, nella propria area di rigore particolarmente affollata per l’esecuzione di un calcio d’angolo, con un movimento del braccio sinistro portato all’altezza della spalla, ha colpito con il gomito il capo del sopraggiungente antagonista, che si accasciava dolorante al suolo”, scrive il giudice sportivo. L’arbitro Banti non ha adottato nessun provvedimento e, con una mail ricevuta alle 11.35 di oggi dal giudice, ha spiegato che il gesto di Juan Jesus “non era stato rilevato” dagli ufficiali di gara.

Il giudice sportivo ha squalificato anche Stefan Savic della Fiorentina per quattro giornate per “comportamento scorretto nei confronti di un avversario”. Il difensore è accusato di aver “colpito” al quarantesimo del secondo tempo, “a giuoco fermo, un calciatore della squadra avversaria con una gomitata al volto”. L’avversario era Cassano.

Fonte: SkySport

Commenti