Pierluigi Pardo: “Lazio-Napoli è una finale”

pierluigi-pardo-italia-unoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset

Mi aspettavo di più dal Napoli, credevo potesse vincere convincendo contro la Juventus. Ed invece tutto ciò non è avvenuto. Ho visto al San Paolo una partita alla pari, ma mi aspettavo una prestazione più brillante del Napoli. Quindi, sono rimasto deluso dal Napoli che concede sempre qualcosa agli avversari. Contro le grandi squadre per portare a casa il risultato ci vuole una qualità offensiva che ieri non c’è stata.

Si parla poi anche di moviola e dell’episodio del gol di Caceres perché il fuorigioco è clamorosamente evidente per cui l’errore è grave. Non credo ai complotti, ma quell’episodio ha condizionato. Il disegno del complotto non lo vedo. C’è anche da dire che Tagliavento non ha arbitrato male.

Il Napoli deve riflettere su cosa poteva fare in più contro la Juventus, ma ora c’è la partita con la Lazio. Squadra che sta bene e che ha giocato anche meglio della Roma nel derby. Lazio-Napoli è una finale ed è importantissimo che gli azzurri facciano un risultato positivo”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti