Simoni: “Non riesco a spiegarmi quest’alternanza di risultati del Napoli. Che ricordi Napoli-Inter in Coppa Italia…”

Gigi Simoni vinse da calciatore una coppa Italia con il Napoli
Gigi Simoni vinse da calciatore una coppa Italia con il Napoli

Gigi Simoni, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da Pianetazzurro: “Sempre le solite polemiche arbitrali? Eh si, e sempre la solita squadra. È un po’ sfortunata…
Cosa ci dobbiamo aspettare dal Napoli in questa seconda parte di stagione? Rispetto ad altre squadra, il Napoli alterna troppo i risultati: fa una partita bellissima e può vincere contro chiunque e poi magari può perdere contro chiunque. E a questa cosa non so dare una spiegazione.
Problema di concentrazione, di testa? Può essere, però non so mai cosa aspettarmi da questa squadra: nel Napoli ci sono giocatori di grande livello, e quando questi giocatori diminuiscono le loro prestazioni, ne risente di conseguenza tutta la squadra.
Qualche cambiamento nelle ultime partite? Si, è vero che nell’ultimo periodo ho visto una squadra diversa. Io credo che comunque questa alternanza dipenda dai giocatori che compongono la rosa: è un peccato, perchè Benitez è bravo e già da quest’anno mi aspettavo che il Napoli potesse competere con Juve e Roma alla pari.
Napoli-Inter di Coppa Italia con gol Boghossian? E’ stata una partita pazzesca, un’emozione indescrivibile: non ho mai festeggiato così tanto al fischio finale, peccato non essere riuscito poi a giocare quella finale…
Higuain come Ronaldo? Ronaldo è il centravanti più forte della storia, aveva sicuramente qualche qualità in più, aveva più fantasia. Ronaldo non ha avuto eguali”

Giuseppe Di Marzo

Commenti