Napoli, Gabbiadini fa parlare i gol: ”Qui posso essere davvero felice”

NAPOLI – Manolo Gabbiadini è l’uomo del momento: due prodezze consecutive ed entusiasmo alle stelle. E’ stato l’ospite d’onore, nel primo pomeriggio, dell’Official Store del Napoli presso la stazione centrale di Piazza Garibaldi. Lo hanno atteso più di 300 appassionati che si sono messi in fila per farsi autografare la maglia. L’attaccante ha dispensato sorrisi e ha mostrato grande disponibilità. Ormai è un idolo dei tifosi dopo i gol rifilati al Chievo e all’Udinese. “Sono felice di sentire tutto questo affetto intorno a me e alla squadra. Sono arrivato in una grande città. La gente è molto calda e qui posso essere davvero felice. Voglio ricambiare questa passione con poche chiacchiere e tanto lavoro”.

E’ il suo stile. Gabbiadini preferisce i fatti e l’ha dimostrato realizzando due reti che hanno regalato al Napoli sei punti in classifica. Inutile, però, vivere di ricordi. Il 23enne bergamasco guarda avanti e nel mirino c’è il Palermo. E’ in ballottaggio con Callejon per un posto sulla fascia destra. “A dire il vero posso giocare in più posizioni, sono a completa disposizione di Benitez. Ascolto sempre le sue indicazioni e per questo il mio inserimento è stato abbastanza rapido. Ovviamente posso migliorare ancora”.

Gabbiadini punta ad una stagione di prestigio anche se non fissa gli obiettivi. “Il secondo posto? Pensiamo soltanto alla prossima partita. Tireremo le somme alla fine. Daremo tutto”. E si comincia sabato sera. La trasferta del Renzo Barbera è insidiosa: i rosanero si esaltano in casa. “E’ una gara difficile, avremo di fronte un avversario ostico che spesso viene sottovalutato. Non commetteremo questo errore. Il Palermo gioca bene davanti al suo pubblico, quindi non possiamo distrarci. Dobbiamo esperimerci come sappiamo per conquistare un risultato positivo”. Gabbiadini è pronto a lasciare nuovamente il segno. In attacco la concorrenza è nutrita, ma lui spera di spuntarla ancora una volta. E’ in grande condizione e presto potrebbe rientrare nel mirino di Antonio Conte per la nazionale. “Passa tutto attraverso il Napoli. Devo pensare solo a fare bene qui, poi si vedrà”.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
manolo gabbiadini
Fonte: Repubblica

Commenti