Antonio Corbo: “Napoli, fai le cose semplici: Andujar titolare, Higuain pure e su Mertens, Duvan, Hamsik, Callejon e Gabbiadini…”

corbo21ANTONIO CORBO, giornalista, editorialista di Repubblica, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.Com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “La vittoria era l’unico risultato permesso al Napoli e gli azzurri hanno dimostrato, nonostante un primo tempo di sofferenza, di essere una squadra che sa cogliere il momento giusto. Credo che, dopo aver visto la gara con il Sassuolo, è difficile far giocare di nuovo insieme, come esterni, Callejon e Gabbiadini. I due possono coesistere ma con ruoli e mansioni diverse, ad esempio Gabbiadini prima punta o come centrale alle spalle di Higuain o Zapata, ma sacrificando Hamsik. Anche Zapata e Higuain possono giocare insieme, ma bisognerebbe attuare il 4-4-2. Non dobbiamo complicare le cose: Higuain è il titolare e subito dietro c’è Zapata, a destra o gioca Callejon o Gabbiadini. La parata di Andujar su Magnanelli vale la conferma del portiere argentino anche per la prossima gara di campionato. Contro il Trabzonspor è giusto dare spazio alle alternative ma mantenendo sempre l’equilibrio, perché nel calcio nulla è scontato. Mertens è un giocatore da richiamare all’ordine perché il suo gesto è stato irresponsabile: immaginate se la partita fosse stata ancora sullo 0-0, avrebbe potuto incidere sul risultato finale”.

Commenti