Ricky Buscaglia: “Dnipro? Nei 180 minuti credo che gli azzurri siano i favoriti”

DMF_7363 Napoli-Milan 3/5/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Riky Buscaglia, giornalista Premium Calcio

Al netto dei difetti della Lazio che ci sono ma non sono tantissimi, l’Atalanta ieri ha disputato un’ottima prestazione, forse la migliore della gestione di Reja che ha saputo caricare al meglio questo match. E, il pari di ieri è molto rischioso per la Lazio visto il calendario.

Il Napoli deve provare ad agguantare i biancocelesti anche perché così facendo l’Europa League si può giocare con più tranquillità. La Roma sembra stare un po’ meglio, la Lazio dovrà disputare match importanti per cui la Champions è ancora tutta in ballo. Non sono così convinto che la Lazio abbia molte più energie rispetto a Roma e Napoli.

Dnipro? Varsavia è distante due partite che non saranno complicatissime per il Napoli. Pur con delle difficoltà, il confronto tra Napoli e Dnipro non esiste e nei 180 minuti credo che gli azzurri siano i favoriti”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti