Livorno, finalmente la vittoria, i playoff vicini

Il successo arriva negli ultimi minuti, 2-1 tra Livorno ed Entella. Tutto nel secondo tempo, in vantaggio prima l’Entella. Poi la squadra di Panucci pareggia su rigore con Vantaggiato. Il raddoppio arriva allo scadere del tempo

Un successo cercato sin dall’inizio e trovato solo all’ultimo minuto. Il Livorno nell’anticipo contro l’Entella si giocava la corsa ai playoff. La squadra di Panucci veniva da 5 pareggi consecutivi. L’Entella da parte sua aveva necessità di fare punti per migliorare la sua posizione nella parte bassa della classifica. Il primo tempo si conclude senza reti ma con grande sforzo del Livorno che attacca e non riesce a mettere a segno.

Nella ripresa è l’Entella ad andare in vantaggio. Al 66′ in una delle pochissime azioni d’attacco i liguri hanno segnato con Andrea Mazzarani.  Il portiere toscano è intervenuto ma nulla ha poi potuto sulla ribattuta. La rete ha scosso ancora di più il Livorno che ha alzato la testa. Ma è un fallo di Cesar al 71′ che regala ai padroni di casa il gol del pareggio. Vantaggiato dal dischetto trasforma e mette in rete. Cesar viene poi espulso per somma di ammonizioni (prima per il fallo poi per le proteste). L’Entella in dieci si difende ma il Livorno non cambia atteggiamento e al ’93’ Jelenic segna su assist di Vantaggiato. E’ un goal di importanza fondamentale per i toscani, che puntano ai playoff.

Fonte: SkySport

Commenti