Napoli Calcio a 5: lascia il D.T. Marcello Serratore

serratoreMarcello Serratore lascia il Napoli Calcio a 5. Dopo aver ricoperto per due stagioni il ruolo di Direttore Tecnico del team partenopeo, a stretto contatto con Ivan Oranges e il suo staff, il tecnico e dirigente ha maturato la scelta di lasciare il suo incarico. Il suo è un saluto di stima e riconoscenza.

E’ stata una scelta esclusivamente mia – racconta Serratore- quella di lasciare il ruolo di Direttore Tecnico del Napoli. Ho bisogno di nuove motivazioni e voglio cercare di fare nuove esperienze confrontandomi con altre realtà, indipendentemente dalla categoria ma sempre a livello nazionale, magari fuori regione. Ringrazio la società nelle persone dei Presidenti Ciro Veneruso, Massimo Oranges e Luigi Longobardi, che mi hanno fatto sentire a mio agio dal primo giorno. Ringrazio il D.G. Stefano Salviati per l’opportunità concessami nell’operare all’interno dei rispettivi ruoli e competenze, insieme a Pietro Foderini, col quale abbiamo condiviso anche i momenti frenetici di mercato. Ringrazio soprattutto il mister Ivan Oranges, al quale mi lega un rapporto di stima, di affetto e di rispetto nato col calcio a 5 e sfociato anche al di là del campo di gioco.Un ringraziamento al Prof. Claudio De Michele per la sua enorme professionalità nel confrontarsi anche con il sottoscritto su tutto ciò che ruotava intorno all’aspetto prettamente fisico di ogni singolo calcettista. Un abbraccio particolare ed un ringraziamento al “mitico” Massimo Scognamiglio, persona splendida che si è sempre resa disponibile.Un saluto affettuoso a Salvio De Michele e Paco Di Venere, i due fisioterapisti che si sono alternati a Napoli ed hanno dovuto sopportare anche le mie pressioni quando si è trattato di recuperare un giocatore al più presto possibile. Ultimo, ma non per importanza, è il mio ringraziamento a tutti i calcettisti avuti in questi due anni, ma soprattutto nell’ultimo, quando davvero si è raggiunto un traguardo storico proprio perché si sono dimostrati grandi uomini prima che calcettisti

Resto il vostro primo tifoso, sempre Forza Napoli Calcio a 5!

UFFICIO STAMPA NAPOLI CALCIO A 5

Commenti

Questo articolo è stato letto 347 volte