Reina: “Obiettivi? Puntiamo a far bene, ma senza pressioni. Volevo solo il Napoli”

reina_pepePepe Reina ha parlato da Dimaro nel corso dell’incontro con i tifosi: “Benitez-Sarri? Entrambi hanno le proprie peculiarità, ma sono grandi allenatori. Benitez ha vinto tanto, Sarri viene dal basso ma si è fatto già il nome. Ha sempre vinto con le proprie squadre, speriamo lo faccia anche con noi.
Obiettivi? Puntiamo a far bene ma senza pressioni. Ora serve lavorare tanto per farci trovare pronti

Con la mia famiglia abbiamo scelto di tornare a Napoli. Ringrazio la città di Napoli che mi ha sempre trattato benissimo.
La cosa che mi piace di più è giocare, al Bayern Monaco è stata una bellissima esperienza, ma ora voglio giocare.
Io uomo spogliatoio? E’ importante avere uno spogliatoio unito ed essere professionisti sia dentro al campo che fuori. Siamo fiduciosi in questo nuovo progetto, Sarri è un allenatore che insegna calcio, come sempre il campo sarà l’unico giudice. .
No alla Roma? Non m’interessavano altre squadre, volevo solo il Napoli!”

 

 

Commenti