Al Trapani non riesce l’aggancio in vetta: 0-0 con il Perugia, annullati 2 gol

Finisce 0-0 il posticipo della sesta giornata di Serie B tra Trapani e Perugia. I siciliani restano imbattuti ma non riescono a conquistare i 3 punti utili ad agganciare le tre squadre a 13 punti in testa alla classifica: Cesena, Crotone e Cagliari.

La squadra di Serse Cosmi ha pressato e costruito di più, ma il Perugia ha chiuso bene gli spazi e ha costretto il Trapani a faticare senza successo. Avrebbe potuto sbloccare la partita Scognamiglio, ma  il suo gol arrivato su punizione al 24′ del primo tempo è stato annullato da Ghersini per un fallo dovuto ad un blocco difensivo dei granata. La prima metà si chiude sullo 0-0, dopo che il il black out di uno dei riflettori dello stadio di Trapani aveva costretto l’arbitro a sospendere la gara per 7 minuti.

A inizio secondo tempo per il Trapani  c’è stato un incredibile errore di Ciaramitano che davanti alla porta mette fuori.  E al 14′ del secondo tempo segna il Perugia e anche per loro il gol è annullato: su cross di Zapata segna di testa Della Rocca ma anche in questo caso l’arbitro vede un fallo in attacco.

Prossimo turno, dove si gioca Como – Brescia – Si saprà mercoledì se la partita Como-Brescia, in programma domenica prossima  sarà giocata allo stadio Sinigaglia di Como o allo stadio di Novara, come le prime tre partite casalinghe del lariani.  La commissione provinciale di vigilanza si è nuovamente riunita per esaminare la documentazione presentata dal Calcio Como e relativa ai lavori di messa in sicurezza dentro e fuori lo stadio, impianto che non risponde ai requisiti imposti dalla categoria. La commissione, dopo una riunione di sette ore, ha rinviato ogni decisione in attesa di controllare gli ultimi documenti.

Fonte: SkySport

Commenti