Il nuovo Parma ricompra la sua storia per 50mila euro

Ricomprare la propria storia costa 50 mila euro. Il Parma 1913, nuova società nata dalle ceneri del club emiliano, si è infatti aggiudicato per quella cifra l’asta per i trofei del Parma Fc Spa, società fallita nella passata stagione. Lo annunciano i curatori fallimentari della società emiliana, Angelo Anedda e Alberto Guiotto.

Dopo una prima offerta non ritenuta congrua,  è pervenuta all’istituto vendite giudiziarie incaricato una offerta di Parma Calcio 1913, identica nei contenuti alla precedente, ma adeguata a quanto stabilito dalla procedura competitiva. In assenza di altre offerte, i trofei – tre Coppe Italia, due Uefa, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Europea e una italiana e altri 298 trofei legati ai Settori Giovanili e vari campionati – sono stati aggiudicati a Parma Calcio 1913.

Fonte: SkySport

Commenti