COMUNICATI

Di Carlo: “Il Napoli è una squadra che grazie al lavoro di Sarri ha un’ identità”

mimmo di carloDOMENICO DI CARLO, ex allenatore del Chievo Verona, è intervenuto a “FUORI GARA”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “Oggi il Napoli è una squadra che ha una identità di calcio ben precisa. La squadra ha trovato equilibrio ed entusiasmo e sta lavorando per poter fare un campionato diverso rispetto a quello dell’anno scorso, puntando allo scudetto. Sarri ha un’idea di gioco molto chiara ed è stato bravo a cambiare il suo dettame tattico passando al nuovo modulo. Nel calcio, anche in provincia, ci sono tanti allenatori bravi, l’importante è avere una società dietro che abbia una struttura importante e gli uomini giusti in squadra. De Laurentiis ha investito molto e con grande umiltà sta cercando di portare lo scudetto a Napoli. Chievo? Sarà una partita difficile, il Napoli non dovrà giocare a ritmi bassi e dovrà saper trovare i varchi giusti sulle corsie esterne. Tuttavia sono convinto che queste vittorie diano grande consapevolezza e i campioni vogliono sempre vincere. Credo che domenica gli azzurri ci metteranno la giusta determinazione per vincere. Futuro? Spero che da sabato sera qualcuno possa chiamare perché ho una voglia matta di tornare ad allenare”.

 

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!