Claudio Onofri: “Insigne ad oggi è uno dei più forti attaccanti”

claudio-onofri-620x330-620x330A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Onofri, allenatore

Il Napoli è ritornato a brillare, si era smarrito per due anni. Hamsik è un centrocampista completo e può essere impiegato in più posizioni, forse non era in uno stato di forma ottimale invece oggi ha ritrovato l’equilibrio.

Sarri è un buon allenatore nonostante non sia un nome blasonato, non ha senso prendere tecnici che guadagnano tanto ma che non servono alla causa azzurra.

Conte non ha convocato Insigne per dare un segnale, vuole sottolineare l’episodio di Lorenzo per far capire come deve comportarsi un giocatore convocato in Nazionale. Per Balotelli è un altro discorso perché il giocatore ha un curriculum diverso.

Insigne ad oggi è uno dei più forti attaccanti”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti