Mimmo Malfitano: “Allan è uno dei mediani più forti perché è bravo a difendere ma sa anche attaccare”

Mimmo-MalfitanoMIMMO MALFITANO, giornalista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto a “FUORI GARA”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “Il Napoli ha il miglior attacco italiano, l’Inter la miglior difesa. Dovessi scommettere giocherei la vittoria degli azzurri. Higuain? Se quest’anno si vince qualcosa sarebbe da folli e incompetenti privarsi del miglior giocatore della Serie A e uno dei primi centravanti al mondo. Il Napoli ha in casa un tesoro inestimabile grazie al quale è possibile programmare un futuro di successi. Allan? Ho l’impressione che a breve giocherà nella nazionale brasiliana. Ad Udine non aveva grande risalto mediatico, ora ha maggiore visibilità dal punto di vista internazionale. Allan è uno dei mediani più forti perché è bravo a difendere ma sa anche attaccare. E’ un centrocampista completo. Insigne? Conte ha commesso un solo errore, ovvero quello di non dire che l’ha tenuto fuori semplicemente per motivi disciplinari. Mercato? Serve un centrocampista, un attaccante e un difensore. Gabbiadini non ha le qualità per fare la punta centrale”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 645 volte