Parma, con l’Imolese il pit-stop è al Tardini: 0-0

PARMA-IMOLESE 0-0

Quando non segna, non subisce. La legge del Parma, di questo Parma che non ha ancora conosciuto la sconfitta in 15 giornate di campionato, è chiara. Nel giorno della 250ma presenza in gialloblù di capitan Lucarelli, al Tardini c’è l’Imolese.
La squadra di Apolloni parte col freno a mano tirato, ma dopo un primo tempo non positivo si accende nella ripresa, provando a spingere di più. Trova un palo, ma i gol non arrivano e Apolloni deve aggiungere un altro 0-0 alla lista dei pareggi (è il quarto, tutti 0-0). C’è di positivo che mantiene l’imbattibilità. Parma che può recriminare per un calcio di rigore su Musetti non concesso, ma alla fine l’Imolese non ha demeritato, considerando che all’86’ Zommers ha salvato la squadra negando la rete a Lolli.

Domenica prossima gli emiliani sono impegnati a Rovigo contro il Delta Rovigo, momentaneamente quarto in classifica. Servirà una vittoria, per farsi perdonare il mancato regalo per i 68 anni di Nevio Scalta e al capitano che festeggiava la 250a presenza con la maglia del Parma.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 149 volte