Inter, Kondogbia verso il forfait a Napoli. Falcao a gennaio, si può fare

MILANO  –  Geoffrey Kondogbia in dubbio contro il Napoli. Il francese fermato da un affaticamento ai flessori della gamba destra è in forte dubbio per la sfida tra l’Inter e i partenopei in programma lunedì al San Paolo. Nei prossimi giorni lo staff medico valuterà le condizioni del calciatore e solo domenica Roberto Mancini prenderà la decisione finale. Il ko fisico di Kondogbia ha tolto certezze al tecnico nerazzurro, che ha iniziato a lavorare per studiare l’undici titolare in vista della prossima di campionato. In tal senso, per l’allenatore non sarà semplice trovare la soluzione ideale. Infatti,  i dubbi legati al francese vanno ad aggiungersi alla possibile assenza  –  per scelta tecnica  –  di Mauro Icardi. Se il tecnico sceglierà di lasciare in panchina l’argentino l’attacco interista resterebbe orfano di una prima punta pura. In questo caso Stevan Jovetic dovrebbe agire da ‘falso nove’ con Adem Ljajic in ballottaggio con Biabiany e Ivan Perisic che tornerebbe titolare dopo aver passato due gare in panchina, quelle contro Torino e Frosinone. A centrocampo, invece, è sicuro il rientro di Medel con Guarin e Brozovic come compagni di reparto. In difesa le incognite sono sulle fasce, a destra dovrebbe giocare Danilo D’Ambrosio a sinistra si giocano un posto Juan Jesus e Nagatomo.

LA VITTORIA AL SAN PAOLO MANCA DAL 97 – L’Inter si avvicina alla sfida contro la formazione di Maurizio Sarri non certo con i favori del pronostico. Di fatti, nonostante i nerazzurri occupino la prima posizione in classifica non vincono al San Paolo dal 1997. Dalla parte dei ragazzi del Mancio c’è invece il fatto di aver ottenuto punti a San Siro contro tutte le grandi: 3 punti con Milan e Roma, 1 contro la Juventus. Senza dimenticare che proprio Jo Jo e compagni hanno la difesa che ha subito meno gol in campionato.

FALCAO-INTER, IN COLOMBIA DICONO SI – Intanto, secondo quanto scrivono in Colombia, Radamel Falcao potrebbe essere il prossimo rinforzo dell’Inter. L’Espn riporta, infatti, che la situazione del calciatore al Chelsea non è rosea, tant’è che a fine anno il calciatore dovrebbe tornare a Monaco, società che detiene il cartellino. Il passo successivo potrebbe essere Milano dove ha Murillo come sponsor.

Inter

serie A
Protagonisti:
geoffrey kondogbia

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 266 volte