Milan, Zapata e Mexes in uscita: spunta l’ipotesi Vidic

Philippe Mexes e Cristian Zapata per ora sono due difensori del Milan: a gennaio, però, potrebbero entrambi cambiare aria insieme al giovane Rodrigo Ely, che è ormai la quinta scelta di Sinisa Mihajlovic. Se così fosse, resterebbero solo due difensori centrali a disposizione del tecnico serbo: l’esperto Alex e il giovane Romagnoli, per cui il Milan ha investito ben 25 milioni di euro in estate per strapparlo alla Roma. Il colombiano piace molto alle due squadre di Genova, con la Sampdoria di Ferrero in pole position per accaparrarsi il classe 86.Nell’operazione potrebbe anche rientrare il capitano Roberto Soriano, pupillo di Mihajlovic. Mexes, invece, è destinato alla Fiorentina che già in estate aveva provato a portarlo alla corte di Paulo Sousa.

LE ALTERNATIVE- Il Milan dovrà fare fronte a queste eventuali partenze. Martin Caceres della Juventus potrebbe essere l’uomo giusto per rinforzare il reparto arretrato dato che può ricoprire sia il ruolo di esterno, che quello di centrale in una difesa a tre o a quattro. Un altro nome che circola da tempo in casa Milan è quello di Andrea Ranocchia, chiuso in nerazzurro dalla coppia centrale Miranda-Murillo, in cerca di rivalsa e voglioso di giocare con continuità per andare all’Europeo in Francia a giugno. Il classe 88, piace a diverse squadre tra cui il Bologna e il Siviglia.

UN NOME NUOVO- Adriano Galliani ha da sempre avuto un occhio particolare per i calciatori che militano o hanno militato nell’Inter. Oltre a Ranocchia, c’è anche un altro difensore nerazzurro che lascerà a gennaio Appiano Gentile: Nemanja Vidic. Il classe 81, fermo ai box da agosto per la rimozione di un’ernia discale, con ogni probabilità rescinderà il suo contratto con l’Inter, in scadenza il 30 giugno del 2017 visto che non rientra nei piani della società e di Roberto Mancini. Il Milan, nel caso, potrebbe farci più di un pensierino dato che il serbo, connazionale di Mihajlovic, ha ancora tanto da dare, potrebbe fare da chioccia a Romagnoli di ben 14 anni più giovane e arriverebbe da svincolato.

corrieredellosport

Commenti

Questo articolo è stato letto 519 volte