Frosinone, il patron: “Temo molto Higuain, Sarri grande condottiero. Spero in Stellone…”

maurizio-stirpe-frosinone-620x434

Maurizio Stirpe, patron del Frosinone, ha rilasciato un’intervista a Il Mattino. Ecco alcune sue dichiarazioni:

“Sono stato al San Paolo già ai tempi della serie C e, fatta eccezione per un match in Coppa Italia, non ci ho mai perso e di questo sono molto fiero. In casa contro il Napoli invece sono sempre uscito sconfitto. Su Sarri? Ha uno spirito da condottiero, ha grande capacità di gestione del gruppo. Del Napoli temo soprattutto Gonzalo Higuaìn, è un giocatore che da solo vale il prezzo del biglietto e sarebbe capace di fare la differenza in qualsiasi campionato. Il nostro stadio è piccolo per la sfida di domani, ci sarebbe voluto il doppio della capienza, sto lavorando per un nuovo impianto ma il percorso è lungo e tortuoso. Cosa cambierei nel calcio? Cercherei di trovare più collegamenti tra le varie leghe, tutto questo poi va a riflettersi nella condizione delle strutture e degli stadi.”

Commenti