Ricky Buscaglia: “Il Napoli ha il dovere di conquistare 12 punti e sperare di accorciare il gap”

Esultanza Napoli_DMF_164 Napoli-Chievo 5/3/2016 foto De Martino9A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ricky Buscaglia

“Il Palermo già ha vissuto situazioni paradossali e ricordo quando al Bentegodi diede una risposta importante. Il Napoli dovrà fare attenzione all’orgoglio rosanero e alla compattezza della squadra oltre alle follie di Zamparini.

L’unico aspetto positivo dell’eliminazione dall’Europa League, sta nella settimana tipo con cui adesso il Napoli farà i conti fino alla fine della stagione. Sarri schiera sempre gli stessi calciatori, i cambi sono talmente programmati da essere intuibili e non avere coppe può giovare alla squadra.

Il Napoli ha uno degli attacchi più prolifici del campionato, mentre la Juve ha una difesa difficile da smontare. Indicative saranno le prossime quattro partite, in cui i bianconeri affronteranno il Sassuolo, la Champions e il derby di Torino. Il Napoli ha il dovere di conquistare 12 punti e sperare di accorciare il gap”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti