Sebino Nela: “Jorginho meriterebbe la convocazione di Conte. Insigne potrebbe rientrare nella Nazionale”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex calciatore

“La Juventus può permettersi di perdere qualche punto, anche perché non so se riuscirà a mantenere questo ritmo.

E’ importante per il Napoli che il Genoa abbia vinto contro il Torino, quei tre punti hanno fatto sì che l’ambiente si rasserenasse. Il Genoa è pericoloso quando riesce a giocare a ritmi alti, la squadra è ben allenata e quando corre mette tutti in difficoltà. Detto questo, in questa fase il Napoli mi sembra nettamente superiore, ma le partite vanno sempre giocate.

Allegri ha fatto capire che della Champions gli importa poco o niente, per cui se la Juventus non passasse il turno, non ci sarebbe alcun dramma. Lo sforzo di questa incredibile rincorsa è chiaro che costa e adesso i bianconeri ne pagano anche in termine di condizione.

Jorginho è il centrocampista che si è messo più in mostra e meriterebbe la convocazione di Conte. Stesso dicasi per l’attacco, Insigne potrebbe rientrare nella Nazionale”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti