Fontana: “Il Napoli deve continuare a credere nello Scudetto, alla squadra di Sarri manca un pò di esperienza rispetto alla Juve”

GAETANO FONTANAPer parlare del Napoli e del futuro della squadra azzurra, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato l’ex centrocampista del club partenopeo Gaetano Fontana:Cosa ne pensa del contratto di Sarri in scadenza nel 2017?Non penso che sia un problema. E’ vero che ci si aspettava qualche certezza in più a questo punto della stagione e soprattutto dopo quanto è riuscito a fare ma credo che alla fine della stagione il rinnovo arriverà con il giusto adeguamento per un tecnico del suo valore”. La Juve potrebbe avere un calo in campionato dopo la partita di oggi in Champions League?E’ una partita importante sicuramente e soprattutto molto difficile visto il valore degli avversari. Non credo che l’esito di questa gara possa condizionare i bianconeri. Probabilmente davanti a una sconfitta ‘pesante’ qualche certezza potrebbe venire meno ma la Juve è da anni la squadra con la migliore mentalità del nostro campionato e quindi penso che possa superare anche un eventuale figuraccia europea”. Il Napoli deve credere ancora allo Scudetto?“Certo, devono continuare ad alimentare i propri sogni. Nella vita mai dire mai. Quello che oggi sembra certo, domani potrebbe non esserlo più. Il Napoli deve mantenere alta la concentrazione per poter approfittare di eventuali passi falsi della Juventus”. Quali sono i difetti di questo Napoli?La mancanza di esperienza rispetto ai bianconeri. Questo gap però può essere colmato solo se si riesce a dare continuità al lavoro di Sarri”. Il futuro di Higuain?E’ difficile ipotizzare una sua partenza in questo momento, ma visto il ‘mostruoso’ campionato che sta disputando è più facile che qualche big europea possa farci un pensierino. Sarebbe anche difficile rifiutare una cifra come quella stabilita dalla clausola rescissoria”

Commenti

Questo articolo è stato letto 505 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!