Mai più stadi vuoti con ‘Dynamic Tick’, l’algoritmo che studia i prezzi dei biglietti

L’edizione odierna de Il Mattino riporta di un interessante studio fatto da quattro giovani manager tra cui il napoletano Milo Corcione, che hanno creato un algoritmo che calcola i “prezzi giusti” per i biglietti per riempire uno stadio. Ecco uno stralcio dell’articolo in questione: ”

“Cosa fa il ‘Dynamic Tick’? Grazie a un algoritmo, studia le variabili dei prezzi dei biglietti, non soltanto per le partite di calcio, ma anche per spettacoli cinematografici e parchi dei divertimenti […] In attesa di ristrutturare gli impianti e di ricostruire rapporti con le tifoserie, l’unica soluzione tangibile è quella di studiare accuratamente i prezzi per le partite. Quelli fissati dai club italiani sono alti rispetto il prodotto offerto ed ecco che è nata l’idea di proporre questi prezzi scientifici, basati su dati accurati.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 893 volte