Inter, Murillo vuole restare, ma con lo Zenti si tratta

Inter, Murillo vuole restare, ma con lo Zenti si trattaJeison Murillo (agf) MILANO – Jeison Murillo non ne vuole sapere di lasciare l’Inter. “Lavoro sempre per raggiungere le mie mete. Arrivare all’Inter era uno dei miei obiettivi. Questo club è il mio presente”, ha detto il centrale nerazzurro  all’emittente colombiana webnoticias. “Non mi accontento mai – ha proseguito il giocatore – tento sempre di migliorare. Ora faccio parte di un grande club come l’Inter. Ci sono sempre voci di mercato, ma il mio oggi è l’Inter. Dobbiamo (le persone) approfittare delle opportunità, questa società me la stando e io tento di concentrarmi sull’Inter”. A sentire le parole del difensore l’affare con lo Zenit San Pietroburgo, che prevedrebbe lo scambio con Garay, sembra allontanarsi definitivamente. Ma i dirigenti dell’Inter, in tal senso, non sono rassegnati. Tant’è che in queste ore c’è stato un nuovo contatto con emissari dello Zenit. Le parti hanno fatto il punto sull’operazione, che secondo indiscrezioni, non sarebbe ancora tramontata.

GABRIEL JESUS, IL LAVORO CONTINUA – Come in tutte le società anche l’Inter, durante il mercato, porta avanti parallelamente più affari. Oltre a Garay-Murillo, Candreva (in netta discesa), c’è Gabriel Jesus. Nonostante gli incontri in Brasile tra l’agente Fifa Giovanni Branchini e il Palmeiras siano andati bene (la trattativa è stata considerata fluida) e i vertici di corso Vittorio Emanuele siano ottimisti sulla buona riuscita, ci sarebbero alcune questioni da risolvere. In particolare quella legata al frazionamento del cartellino del calciatore (30% al Palmeiras, 32,5% al suo agente Cristiano Simoes, 22,5% all’ex procuratore Fabio Caran, 15% dello stesso Gabriel Jesus). Senza dimenticare la forte concorrenza del Barcellona e del Bayern Monaco, anche loro interessate all’attaccante. L’Inter resta, comunque, positiva e lavora per portare a Milano il brasiliano. Nei prossimi giorni sono in programma nuovi contatti tra Italia e Brasile. Intanto, in attesa di conoscere il suo futuro, il giocatore al termine di Sport Recife- Palmeiras finita1-3 ha detto: “L’Europa? E’ tutto chiaro, il mio desiderio è quello di rimanere qui al Palmeiras. Abbiamo una squadra molto buona. Oggi la mia attenzione è al Palmeiras. Stiamo lottando per il titolo e sono molto felice qui”.

D’AMBROSIO, PIU’ IN ALTO DELLA SCORSA STAGIONE – Danilo D’Ambrosio il giorno dopo il raduno lancia già la sfida alle avversarie del campionato. “Gli obiettivi sono quelli dell’anno scorso, se non ancora più alti. Volevamo tornare in Champions League e cercheremo di fare ancora meglio in questa stagione. Io cerco sempre di migliorare, spero si possa fare sia dal punto di vista personale che collettivo, per rendere orgogliosi i tifosi nerazzurri”, ha sottolineato il difensore a Inter Channel.

calcio

Inter
serie A
calciomercato
Protagonisti:
jeison murillo

Fonte: Repubblica

Commenti