Eder: “Ronaldo mi ha detto: segnerai il gol della vittoria”

“Quando stavo per entrare Ronaldo, che era con me in panchina, mi ha detto ‘vedrai che sarai tu a segnare il gol della vittoria’. Mi ha trasmesso una grande fiducia”. A fine partita, in mezzo ai festeggiamenti in campo, l’attaccante del Portogallo Eder, che ha deciso la finale di Euro 2016, racconta un aneddoto: il suo capitano, passato dalle lacrime di dolore a quelle di gioia, gli aveva predetto il gol. La storia ricorda quella di due anni fa al Maracana’, quando Miro Klose uscendo dal campo per lasciare il posto a Mario Goetze durante la finale mondiale tra Germania e Argentina, disse al collega che lo stava sostituendo che avrebbe segnato. Poi fui proprio Goetze a decidere quella sfida.

“Sono strafelice per quanto abbiamo fatto – dice ancora Eder, che gioca in Francia nel Lilla -. Quando è uscito Ronaldo c’è stato un po’ di scoramento, poi la squadra è stata forte e la coesione tra di noi non è mai mancata. Cos’altro posso dire? Ringrazio tutti i portoghesi. E’ fantastico e siamo tutti al top della felicita’. Nel momento in cui sono stato convocato sapevo che sarebbe arrivato il mio momento, avevo fiducia. Ed è successo proprio nella finale!”. 

La gioia di Pepe – “E’ bellissimo, ma è stata dura perché abbiamo perso quasi subito il nostro uomo migliore, sul quale ponevamo molte speranze perché è uno che può risolvere le partite in qualsiasi momento”. Nel dopo-partita della finale di Euro 2016, il portoghese Pepe sottolinea l’importanza di una vittoria storica, ottenuta senza l’apporto di un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo, costretto a uscire dopo nemmeno mezz’ora. “Quando ho visto che lui (Ronaldo n.d.r.) non poteva andare avanti – dice ancora Pepe -, ho detto ai miei compagni che dovevamo vincere per lui. Il tecnico ha rimesso in sesto la squadra molto bene, e ha fatto le sostituzioni nei momenti giusti. In questa vittoria abbiamo messo sangue, sudore e lacrime, e abbiamo scritto una bella pagina della storia del calcio portoghese”.

“Se volete visitare il paese campione d’Europa, visitate il PORTOGALLO!!!”. Con questo messaggio, postato su Instagram assieme a una foto in cui tiene in mano, e mostra, una sciarpa del Portogallo, anche José Mourinho celebra il trionfo a Parigi della Seleçao che ha appena vinto Euro 2016.Fonte: Sky

Commenti